L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il Presidente Sergio Mattarella (quirinale.it)

Crisi di governo, il presidente Mattarella ha preso atto delle dimissioni di Mario Draghi

Dopo aver incontrato il presidente Sergio Mattarella al Quirinale, Mario Draghi è andato a palazzo Giustinani per incontrare la presidente del Senato Elisabetta Casellati. Il presidente del Consiglio ha lasciato il Quirinale dopo un colloquio con il presidente della Repubblica durato poco meno di mezz'ora in cui ha presentato di nuovo le dimissioni da capo del governo.

Mattarella ha preso atto della decisione. Draghi dovrebbe rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti in attesa delle elezioni e della formazione di un nuovo governo.

"Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri, Prof. Mario Draghi, il quale, dopo aver riferito in merito alla discussione e al voto di ieri presso il Senato, ha reiterato le dimissioni sue e del Governo da lui presieduto. Il Presidente della Repubblica ne ha preso atto. Il Governo rimane in carica per il disbrigo degli affari correnti", si legge nella nota del Quirinale.

In una seconda nota è stato reso noto che nel pomeriggio il Presidente della Repubblica incontrerà i Presidenti delle Camere come previsto dalla Costituzione.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604