L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Paola Villa Paola Villa

Formia, mozione di Paola Villa per chiedere ispezione amministrativa e contabile ad Acqualatina

Giovedì 28 luglio alle ore 16.00 è stato convocato il Consiglio Comunale di Formia. Quindici i punti all'ordine del giorno, proprio al quindicesimo punto, all'ultimo punto, sarà presentata e discussa la mozione protocollata dalla consigliera comunale di mminoranza Paola Villa sul Servizio idrico integrato. "La mozione è stata presentata il 22 giugno scorso, proprio perché si discutesse prima che i sindaci votassero gli ulteriori aumenti tariffari dell'acqua. Ma ciò non è avvenuto".

Il 27 giugno scorso 12 comuni ( Formia, Gaeta, Minturno, Castelforte, Santi Cosma e Damiano, Ventotene, Latina, San Felice Circeo, Fondi, Maenza, Priverno, Lenola) hanno votato a favore degli aumenti tariffari dell'acqua. "Aumento votato senza un confronto, senza discussione - attacca Villa -. Nel consiglio del 28 luglio si presenteranno e si discuteranno i 5 punti della mozione, tra tutti, quello su cui mettere maggiore interesse è la richiesta di una commissione amministrativa-contabile per effettuare una ispezione amministrativa, contabile e finanziaria sulla gestione di ACQUALATINA S.p.A. Si invitano tutti i cittadini di Formia a partecipare, si invitano le associazioni ambientaliste, le associazioni di categoria e dei consumatori a essere presenti".

"Dopo gli aumenti tariffari dell'8,45% retroattivi, dopo gli utili maturati dalla società di oltre 9 milioni di euro, dopo le dispersioni che restano al 70% nel sud pontino è importante esserci, ascoltare e prendersi le proprie responsabilità"., conclude Villa.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604