L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Martina Ghezzi Martina Ghezzi

Volley, Assitec Sant'Elia: ufficiali i colpi Ghezzi e Hollas

La Assitec Volleyball Sant’Elia Fiumerapido è nell’elenco ufficiale, diramato dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, delle 22 squadre del Campionato Serie A2  della stagione 2022/2023.  Come da Norme del Consiglio Federale FIPAV, la Lega proprio oggi  ha infatti ratificato l’esito dell’esame  sulle domande di iscrizione ai Campionati di  Serie A1 e di Serie A2 presentate dalle Società. Trattasi di una formale conferma che fa seguito a quanto  preannunciato: la Assitec subentrerà quindi alla gloriosa Olimpia Teodora Ravenna.
Sempre oggi si apprende che il team frusinate assesta altri due colpi sul  mercato. Vestiranno la maglia giallo blu la centrale estone Eliise Hollas e la promettente schiacciatrice Martina Ghezzi. Il roster 2022/2023 della Assitec è un mix tra atlete di esperienza e giovani talenti,  che saprà essere di spicco  anche nel secondo anno consecutivo nel Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile Serie A2.

Eliise Hollas
Eliise Hollas

Classe 1993, 185 cm, Hollas dal 2013 fa parte della nazionale dell’Estonia, ma comincia a muovere i primi passi nella pallavolo nel Famila/Võru VK a Meistrliiga, dove rimane per cinque anni. Poi sempre nella stessa città passa al Tartu Ülikool/Bigbank. Nella stagione 2015/2016 veste i colori del Pieksämäki Volley  a Mestaruusliiga, in Finlandia. L’anno successivo fa il suo esordio nella Ligue A della pallavolo Francese indossando la maglia Terville-Florange OC. Seguono altri tre anni con il club transalpino, due anni in Élite, poi la promozione nel 2019/2020 che consente di tornare in Ligue A. Nel 2020/2021 rientra in Estonia al Famila/Võru VK per poi trasferirsi al TalTech/Tradehouse, dove vince la Baltic League. La scorsa stagione milita nelle file del Tartu Ülikool/Bigbank. «Sono davvero entusiasta di entrare a far parte della squadra Assitec Volleyball Sant’Elia Fiumerapido. È una nuova sfida - ha commentato Eliise Hollas - ed esperienza per me giocare in Italia. Sono pronta a dare il massimo per riuscire, insieme alle mie compagne, a raggiungere gli obiettivi che la società si è prefissata per questa nuovo anno in serie A2. Ho sentito parlare bene del club e del campionato, quindi mi aspetto una grande stagione». Nonostante la giovane età Martina Ghezzi ha già esperienza da vendere e in serie A2 e un palmares di tutto rispetto. Vent’ anni, milanese muove i primi passi nelle giovanili del Volleyrò. Con la società romana nelle stagioni 2017/2018 e 2018/2019 conquista lo scudetto under 18. La stagione seguente è quella dell’esordio in A2 con la maglia della Green Warriors Sassuolo. Nel Campionato 2020/2021 si trasferisce in Sardegna, a Olbia, dove lavora, sempre in A2, con coach Emiliano Giandomenico. L’anno scorso, in una stagione che l’ha vista più volte protagonista, vince il campionato cadetto con Macerata. «Sono molto soddisfatta della scelta fatta - dice Martina Ghezzi – Si tratta di un’occasione presa al volo, senza esitazioni,   appena è uscita la proposta. Essendo ancora molto giovane e avendo ancora molto da imparare, penso che mettersi in gioco in una squadra competitiva e di livello sia per me quest’anno molto importante. Ringrazio la società per la grande fiducia che mi sta dando e non vedo l’ora di iniziare. Tra l’altro già in passato ho avuto modo di lavorare con coach Giandomenico, che reputo allenatore di alto livello tecnico e di grande spessore umano e con cui sarà senz’altro proficuo tornare ad allenarsi».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604