L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Boville Ernica, fondi del Pnrr per il primo tratto di via Colicillo: asfalto, cunette ed alcuni allargamenti

L’Amministrazione Perciballi ha approvato il progetto per il primo tratto su cui investire 420mila euro, ottenuti dal ministero dell’Interno nell’ambito del Pnrr, per migliorare il collegamento fra la dorsale Casavitola-Scrima e la superstrada. Soddisfatti il sindaco e l’assessore Fabrizi: “Così favoriamo lo sviluppo delle nostre aziende e miglioriamo la sicurezza per i cittadini”   Il primo tratto di Via Colicillo sarà più sicuro e meglio percorribile. L’Amministrazione comunale del sindaco Enzo Perciballi ha ottenuto un finanziamento di 420mila euro dal Ministero dell’Interno, poi confluito nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e ha approvato il progetto che a breve permetterà l’inizio dei lavori di allargamento e ammodernamento di una parte della strada di collegamento tra via Casavitola e via Paolini.

“E’ uno degli impegni che avevamo preso con i cittadini – spiegano il sindaco Perciballi e il vicesindaco con delega ai Lavori pubblici e all’Urbanistica, Benvenuto Fabrizi -. Gli interventi consisteranno fondamentalmente nell’allargamento di alcuni punti più stretti e disagevoli. Verranno inoltre rifatti il manto stradale, le cunette e la cartellonistica, con maggiore sicurezza sia per i pedoni che per gli automezzi in transito”. 

“Si tratta di una importante e strategica arteria di collegamento fra la superstrada Sora-Ferentino e la dorsale Casavitola-Scrima del nostro territorio – aggiungono il sindaco Perciballi e l’assessore Fabrizi –. I lavori ci permetteranno di centrare degli obiettivi fondamentali come: il miglioramento dell’accesso da via Casavitola; il miglioramento della viabilità locale e delle condizioni di sicurezza dei pedoni; favorire la crescita delle aziende che utilizzano questa strada; rendere più agevole l’accesso alla vicina superstrada”.

“I lavori verranno realizzati grazie a un progetto che è stato redatto dall’Ufficio tecnico municipale – concludono gli amministratori - e ha ottenuto uno stanziamento di 420mila euro. La strada, infatti, è stata finanziata dal ministero nell’ambito del Pnrr e riconosciuta quale opera di importanza strategica per la microeconomia locale, in quanto l’infrastruttura favorirà la mobilità interna e un più rapido collegamento con le grandi arterie provinciali e regionali, favorendo lo sviluppo delle realtà imprenditoriali, in linea con il nostro principale obiettivo: incrementare l’economia del territorio attraverso servizi di qualità”.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604