L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Alatri, donazione Bcl all'ospedale attraverso l'Unitalsi: materiale per 30mila euro a Lungodegenza

Il San Benedetto di Alatri si arricchisce di nuove attrezzature medicali grazie alla generosità della Banca Centro Lazio che ha donato materiale per circa 30 mila euro al nosocomio alatrense. Un connubio, quello tra la società civile e la Asl che si rafforza, frutto di un clima positivo che si è creato grazie alla volontà e l’impegno dell’Azienda di essere sempre più vicina ai cittadini. A beneficiarne sono stati in particolare il reparto di Lungodegenza dove viene svolta la riabilitazione ma anche Ortopedia, Medicina e Nefrologia.

Donati carrozzine, lettini, materiale per fisioterapia e palestra, antidecubito, attrezzature per la riabilitazione, apparecchi elettromedicali come la laserterapia e molto altro. Un ruolo importante è stato ricoperto dall’Unitalsi della Diocesi di Anagni-Alatri che ha fatto da trade union tra le esigenze dell’Ospedale e l’istituto di credito, avviando così un percorso virtuoso a beneficio dei pazienti della struttura ospedaliera e dell’intera collettività.

Il Direttore Generale della Asl di Frosinone dott. Angelo Aliquò, presente alla piccola cerimonia privata di consegna assieme al Direttore f.f. del San Benedetto di Alatri dott. Roberto Sarra, al responsabile dei consiglieri BCC Dr. Mauro Giacomi ed il presidente Amelio Lulli, ha tenuto a ringraziare la Banca Centro Lazio per la generosità dimostrata, e l’Unitalsi per il lavoro svolto, auspicando che la collaborazione possa continuare a lungo.

La generosità è da sempre uno dei tratti distintivi del popolo ciociaro e nei momenti di emergenza e difficoltà, come quello attuale, il suo cuore si fa ancora più grande moltiplicando i gesti di solidarietà.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604