L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Cassino, sgomberati i 4 clochard restano risse, fracasso fino a tardi e lavoro per Carabineri e Polizia

Non sembra aver avuto grande successo l'ordinanza n. 46/2022 del sindaco di Cassino Enzo Salera riguardante decoro e sicurezza, se non quello di aver sgombrato quattro poveri disgraziati che dormivano sotto un porticato in centro città.

Ieri sera, viale Dante e vie limitrofe sono state teatro della solita rissa tra giovani, litigio di gruppo che, avrebbe potuto avere ben altre conseguenze se non fossero intervenuti i carabinieri della compagnia di Cassino a sedare i bollenti spiriti dei più esagitati. Verso le due di questa mattina invece, l'intervento è stato della polizia di stato, secondo quanto riferito da alcuni residenti, gli uomini del commissariato di Cassino sarebbero intervenuti per far abbassare il volume della musica del palco in piazza Labriola, anche in questo caso, un'ordinanza del sindaco Enzo Salera impone lo stop alla musica all'una nei giorni festivi.

È del tutto evidente che la qualità della vita dei cittadini del centro di Cassino, in questo periodo non è delle migliori ma, l'importante è aver tolto i clochard da sotto il porticato. Vuoi mettere....

Giovanni Trupiano

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604