L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Frosinone, per la rassegna "Teatro tra le porte" successo oltre ogni aspettativa

 

Risate, emozioni e divertimento per la decima, seguitissima edizione del Teatro tra le porte. La rassegna teatrale estiva, organizzata dall’amministrazione Mastrangeli (mediante gli assessorati alla cultura e al centro storico, coordinati rispettivamente da Simona Geralico e Danilo Magliocchetti) in collaborazione con l’Atcl e con il contributo della Banca Popolare del Frusinate, si è chiusa giovedì sera con un toccante omaggio a Mia Martini. 
 “Chiamatemi Mimì” ha infatti conquistato il folto pubblico presente con la magia di canzoni immortali nel cuore di tutti noi, da “Piccolo Uomo” a “Minuetto”, “La costruzione di un amore”, ad “Almeno tu nell’universo”, tappe di una vicenda umana prima ancora che di una carriera canora.


“L’emozionante spettacolo, portato in scena da due artisti eccezionali come Marco Morandi e Claudia Campagnola, ha costituito la chiusura perfetta di una stagione teatrale il cui successo è andato oltre ogni aspettativa – ha dichiarato il sindaco, Riccardo Mastrangeli – Il cartellone, di alto profilo, ha richiamato gli appassionati dello spettacolo dal vivo da tutta la provincia, nella splendida cornice del nostro centro storico che, già da alcuni anni, è divenuto polo attrattore per i giovani e per i frequentatori di ogni età. L’appuntamento con l’arte scenica tornerà in autunno con la stagione di prosa, con una programmazione che, come sempre, porterà sul palco del teatro comunale Nestor protagonisti di levatura nazionale”.


“Sono  particolarmente soddisfatta del grande successo di pubblico dell'iniziativa, in cui la nostra città ha ospitato compagnie e attori di primo piano. Ringrazio tutti coloro che, con grande impegno ed entusiasmo, hanno contribuito all’ottima riuscita della manifestazione - ha dichiarato l’assessore Geralico - Un ringraziamento particolare va rivolto agli spettatori intervenuti che hanno dimostrato, con la loro presenza, di aver apprezzato questa ventata di ‘leggerezza’ di cui si sentiva bisogno, dopo i difficili mesi che ci siamo lasciati alle spalle”.

“Il grande successo del Teatro tra le Porte testimonia, ancora una volta, come il centro storico costituisca la location ideale per eventi di grande spessore – ha dichiarato l’assessore Magliocchetti – L’opportunità di assistere a importanti rassegne culturali rappresenta solo uno dei motivi di attrattività del centro storico. L’obiettivo, infatti, è quello di continuare a lavorare, anche nei prossimi mesi, per far sì che la parte alta della città consolidi ulteriormente il ruolo di salotto buono e di prestigio della città”.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604