L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Al via la campagna di prevenzione gratuita e itinerante "Ciociaria In Salute"

Prende ufficialmente il via la campagna di prevenzione “Ciociaria In Salute”, basata su screening gratuiti inerenti patologie largamente diffuse che saranno eseguiti su tutto il territorio provinciale. Si tratta di un progetto della Onlus Iridis di Frosinone, ha il patrocinio della Asl ed ha come sponsor promotore Udica, società di Frosinone che opera nel campo delle disabilità sensoriali. Ad illustrare il programma è il responsabile del progetto, Danilo Del Greco. 

La prima tappa si svolgerà ad Alatri, dove giovedì 29 settembre è previsto il “taglio del nastro” con una giornata di prevenzione dell’aneurisma dell’aorta addominale. In concomitanza con la “Giornata mondiale per il cuore” qualificati specialisti del settore eseguiranno un’ecografia per la diagnosi di una patologia silente che spesso, purtroppo, può avere esiti fatali. Il controllo sarà riservato ai cittadini over 60 che – fino ad un massimo di 30 - si saranno prenotati attraverso un numero telefonico dedicato (324.6815144). 

La seconda tappa, sempre in relazione con la “Giornata mondiale per il cuore”, si svolgerà ad Arpino venerdì 30 settembre: anche in questo caso gli specialisti sottoporranno ad ecografia i cittadini over 60 che saranno rientrati nelle prenotazioni per la diagnosi dell’aneurisma dell’aorta addominale. 

Il 1° ottobre “Ciociaria In Salute” sarà a Ferentino: qui è prevista un’articolata giornata di prevenzione in collaborazione con associazioni del territorio. Tale tappa si inserisce nel contesto dell’avvio della campagna “Ottobre rosa” dedicata alla prevenzione del tumore al seno ma riguarderà anche altre patologie, con esami sempre gratuiti a disposizione della popolazione. 

In tale ottica ai test già in programma e a cura dell’organizzazione dell’evento, “Ciociaria In Salute” metterà a disposizione specialisti che eseguiranno visite per la diagnosi della sinusite cronica e della poliposi nasale.  Nella prima settimana di ottobre, in giorni che saranno fissati a breve, ad Arce e Broccostella l’obiettivo sarà nuovamente focalizzato sulla prevenzione dell’aneurisma dell’aorta addominale:  

Facendo un passo indietro, il 28 settembre i tecnici di Udica saranno presenti presso la Casa di riposo “G.B.Lisi” di Alatri per uno screening gratuito dell’udito riservato ad ospiti e personale della struttura e ai loro familiari. 

Il principale obiettivo di “Ciociaria In Salute” è quello di offrire alla popolazione la possibilità di accedere agevolmente ai programmi di screening organizzati su tutto il territorio provinciale, in collaborazione con le Amministrazioni comunali e gli altri enti pubblici o associazioni, in modalità completamente gratuita. Target di riferimento è la popolazione over 60. Inoltre, “Ciociaria in Salute” svolge anche un’opera quotidiana di divulgazione medico-scientifica attraverso i suoi organi di informazione: sito web e social.

Con la prima giornata di prevenzione del 29 settembre ad Alatri il progetto prende quindi forma, con grande soddisfazione dei promotori, Udica in primis, che in esso hanno investito importanti risorse ed energie e che credono fermamente nella sua valenza nell’ottica della prevenzione di malattie che colpiscono ampie fasce della popolazione.  

                 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604