L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il colonnello D'Aloia con il maggiore Egidio Il colonnello D'Aloia con il maggiore Egidio

Carabinieri Nas Latina, il capitano Felice Egidio promosso maggiore

Felice Egidio, comandante del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Latina, è stato promosso al grado di maggiore. Il comandante provinciale dei Carabinieri di Latina, colonnello Lorenzo D'Aloia, ha voluto personalmente congratularsi con il neo maggiore, nello spirito della costante sinergia e collaborazione  tra i reparti.     

Il maggiore Felice Egidio, 46enne, originario della provincia di Avellino, laureato in Scienze Politiche  e Scienze dei Servizi Giuridici, già comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Terracina, dove aveva personalmente condotto attività investigative che hanno permesso di risalire ad autori di efferati fatti di sangue (omicidio Vastola, Barlone, Bellomo, ed omicidio Pompili) e disarticolare organizzazioni dedite al traffico illecito di sostanze stupefacenti, dall’ottobre 2017 è il comandante del NAS di Latina. Nel corso di questi ultimi anni ha diretto numerose attività investigative sia nello specifico contesto della tutela della salute pubblica, contro il traffico illecito di farmaci  e sofisticazioni alimentari nel territorio delle provincie di Latina e Frosinone, che sul fenomeno del “caporalato” (indagine Job Tax e No Pain), per la tutela e salvaguardia dei diritti umani, le cui encomiabili risultanze hanno avuto risonanza a livello nazionale ed internazionale. La più recente attività investigativa è quella incentrata sull’emissione di falsi “certificati medici” attestanti l’avvenuta vaccinazione contro il SARS COV2, ove sono risultati coinvolti un medico ed un’avvocatessa. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604