L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La locandina dell'evento

Arrivano i Japan Days di Cassino Cassino Fantastica

Il 1 e il 2 ottobre 2022 al Museo Historiale di Cassino potrete vivere un viaggio lungo due giorni nella cultura giapponese, da Montecassino al Monte Fuji e ritorno!

Manca pochissimo ai Japan Days di Cassino Fantastica e i preparativi fervono. Il miglior messaggio di pace possibile è l’integrazione delle culture e Cassino Fantastica, dopo il successo della seconda edizione del festival tenutasi il 30 aprile e il 1 maggio scorsi, torna con un evento tutto dedicato alla cultura giapponese. Grazie alla collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato al turismo e pubblica istruzione del Comune di Cassino e con il supporto della Banca Popolare del Cassinate, main partner dell’evento, nei giorni 1 e 2 ottobre la splendida location del Museo Historiale di Cassino si trasformerà in un piccolo angolo della prefettura di Tokyo. 

“Riuscire a realizzare così tanti eventi legati al fumetto e all'animazione e solo negli ultimi 2 anni – dichiara Danilo Grossi, Assessore alla Cultura del Comune di Cassino - fanno della nostra città e del Lazio Meridionale il centro di questa cultura così affascinante e contemporanea. E per questo motivo, da assessore alla Cultura non posso che essere particolarmente orgoglioso.
Lo sguardo al Giappone inaugurato lo scorso anno e che quest'anno proporremo nella seconda edizione ci accoglierà nel primo weekend di ottobre e siamo davvero felici che sarà ancora una volta il meraviglioso Museo Historiale di Cassino realizzato dal genio di Carlo Rambaldi ad ospitare questa due giorni dedicata al Giappone e alla sua capacità di essere guida nel settore dei fumetti e dell'animazione. Grazie ancora una volta a Giorgio Messina e a tutti i ragazzi di Kirby Academy per il loro lavoro che ha portato in breve tempo ad essere un importante centro italiano della cultura pop, dei fumetti e dell'animazione.”

“Dopo nemmeno cinque mesi torna in città un altro grande appuntamento con la cultura pop targato Kirby Academy stavolta tutto dedicato al Giappone – dichiara Giorgio Messina, direttore organizzativo di Cassino Fantastica. Siamo riusciti in poco meno di un anno a creare in città due eventi festivalieri con protagonisti manga, anime e cosplay grazie ad un progetto solido e alla lungimiranza sia del Sindaco Enzo Salera e della sua amministrazione, che della Banca Popolare del Cassinate e del Presidente Vincenzo Formisano. Grazie alla coorganizzazione con il Comune e al generoso appoggio della BPC, anche i Japan Days di Cassino Fantastica si presentano come un evento culturale unico nel panorama nazionale e con grandissime potenzialità di crescita”.

Sotto la direzione artistica di Alessandro Bottero, uno dei più grandi esperti italiani di fumetto ed entertainment, i Japan Days saranno animati da tantissimi ospiti e eventi, che sapranno appassionare tutti, non solo gli otaku. Dedicheremo un ricordo a Fabio Giardina, orientalista cassinate scomparso prematuramente due anni fa. Come special guest della manifestazione ci sarà Douglas Meakin, storico frontman dei Superobots, mitica formazione che ha creato sigle storiche di cartoni animatici come il Grande Mazinga, Candy Candy e tantissimi altri, che ormai sono veri e propri cult, non solo tra i fan. Meakin, classe 1945, in una esibizione unica, sabato 1 ottobre, ripercorrerà la storia delle sigle cantate dalla band. 

Ospite d’onore dei Japan Days sarà la doppiatrice Federica Bomba, con cui realizzeremo un omaggio a Enrico Bomba, suo padre, che è anche un padre nobile dell’animazione giapponese in Italia. Storico direttore del doppiaggio e dialoghista, Bomba dalla fine degli anni ‘70 si è occupato degli adattamenti de Il Grande Mazinga, Mazinga contro Goldrake, Remì, Lamù e tantissimi altri cartoni animati giapponesi che hanno attraversato diverse generazioni. In collegamento ci sarà anche l’attrice e storica doppiatrice Germana Dominici, moglie di Enrico Bomba e mamma di Federica, che i fan ricorderanno come la voce della cattivissima Marchesa Yanus de il Grande Mazinga. 

Torna a Cassino anche Gualtiero Cannarsi, esperto di cultura giapponese, adattatore e direttore del doppiaggio ufficiale dei film dello Studio Ghibli, che ci parlerà del vero spirito del Cosplay e della differenza tra il Giappone immaginato e quello reale. Con gli orientalisti Gianluca Di Fratta e Riccardo Rosati celebreremo i 40 anni di Akira di Katsuhiro Ōtomo. Con Maurizio Nataloni, aka Vite da Peter Pan, invece festeggeremo i 40 anni in Italia di Lady Oscar e parleremo delle visioni architettoniche nei manga e negli anime. Ci collegheremo in diretta con il Giappone con la mangaka Ayaka Takeuchi, autrice del manga “Mamma, ti racconto il mondo nel cielo!” pubblicato da Ali Ribelli. Con lo youtuber Thomas Scalera, aka il Vecchio Nerd, parleremo di Zambot 3, Daitarn 3 e Gundam. Parleremo anche di Kyashan, Polymar, Tekkaman, Gatchaman e Cavalieri dello Zodiaco. Con l’editore Adriano Forgione, parleremo della rivista Nippon Shock Magazine, dedicata ai manga e alla cultura giapponese, che da questa estate ha invaso le edicole italiane. Nella Mangaka Zone il pubblico potrà incontrare anche gli artisti Gabriele Cioffi, Luciano Costarelli, Domenico “Handesigner” Alfieri, Michela Cacciatore e tantissimi altri. I nostri ospiti terranno anche vari workshop sui tanti aspetti della cultura giapponese.

Sul palco dei Japan Days, animato dai performer de Lo Zucco Team, per due giorni si alterneranno sfilate cosplay dedicate anche allo Studio Ghibli, la tradizionale gara cosplay e una nuovissima gara di karaoke. Calcheranno il palco anche Mr. Cartoon, capace di interpretare tutto il repertorio di Giorgio Vanni (e non solo) e Dasinger Z, apprezzatissimo interprete delle sigle originali giapponesi dei nostri anime preferiti. Ad impreziosire il palco ci sarà anche la performance “Lucciole” di Vera Cavallaro, dove la connessione con la natura genera costumi e luci che sembrano usciti dai film dello Studio Ghibli. Ci saranno pure gli EFTM crew con Fantastica Sound Project, una performance speciale sui retroscena inediti delle sigle. Attorno al palco sarà allestita un’area expo con mercatino giapponese con espositori specializzati in manga, articoli per cosplay e creazioni artigianali ispirate al Sol Levante. Ci sarà anche un’Area Food dedicata ai sapori ispirati al Giappone.

I visitatori potranno anche trovare un’area dedicata ai giochi da tavolo animata da Leonardo Caviola, decano del settore e dal circolo scacchistico ErreJEffe di Cassino. Sarà presente pure un’area dedicata ai giochi elettronici gestita dai ragazzi di gamerparadise.it e allestita da NSG Cassino. Grazie alla collaborazione con l’I.I.S. San Benedetto della Dirigente Maria Venuti allestiremo anche un Maid Cafe e una zona dedicata al teatrino giapponese. Nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro, supporteranno l’organizzazione il Liceo Classico “Carducci” e il Liceo Artistico “Miele” della Dirigente Licia Pietroluongo, il Liceo Varrone della Dirigente Teresa Orlando e l’I.I.S. Medaglia D’Oro del Dirigente Marcello Bianchi che mette in campo anche i ragazzi dell’indirizzo agrario per realizzare un piccolo scorcio di giardino zen. 

Il programma completo è a questo indirizzo: http://cassinofantastica.it/programma. Appuntamento quindi con i Japan Days di Cassino Fantastica al Museo Historiale di Cassino (Via San Marco, 23) sabato 1 ottobre dalle 11 alle 20, e domenica 2 ottobre dalle 10 alle 19. Sabato 1 ottobre, dalle 20.30, inoltre, la manifestazione continua con i Japan Days Off al Palazzo della Cultura di Cassino (Corso della Repubblica, 271) con la proiezione, introdotta da Gualtiero Cannarsi, del film di animazione Akira in lingua originale con i sottotitoli in italiano. 

Potete scoprire tutte le informazioni sull’evento potete collegarvi all’indirizzo www.cassinofantastica.it e seguendoci sui nostri canali social Facebbok e Instagram: @CassinoFantastica.

“Cassino Fantastica” e “Kirby Academy” sono progetti di Cagliostro E-Press APS, associazione no profit impegnata dal 2006 nella diffusione della cultura del fumetto e nella scoperta dei nuovi talenti della nona arte.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604