L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Frosinone, polo didattico Unicas 'invaso' da 200 studenti del Volta e del Turriziani per "Pillole di Scienza'

Invasione o contaminazione? Entrambe, questa mattina, hanno caratterizzato l'evento che si è tenuto al Polo didattico di Frosinone dell'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Circa 200 alunni degli IIS Turriziani e Volta hanno riempito gli spazi Unicas e sono stati accolti dai professori che hanno organizzato Pillole di Scienza, un evento incluso nella Notte Europea dei Ricercatori e 'raccontato' da chi, questo evento di successo, lo ha ideato e coordinato insieme ai propri colleghi. 

"Siamo felicissimi di aver accolto così tanti ragazzi e ragazze dalle scuole di Frosinone - sottolinea il prof. Marco Greco, presidente del Corso di Studi in Ingegneria Gestionale - Ringraziamo i professori del Turriziani e del Volta per l'entusiasmo con cui hanno abbracciato l'iniziativa. La divulgazione scientifica è una nostra vocazione, ci consente di mostrare al pubblico i risultati delle nostre ricerche e vuole appassionare ad esse le giovani menti. Non vediamo l'ora che arrivi la prossima iniziativa di public engagement: Le Unicittà a Frosinone, sul tema "Alle Radici del Made in Italy: Intorno alla Carta". 

Testimone dell'entusiasmo che si è raccolto intorno all'iniziativa e che ha visto i numerosi alunni dei due istituti superiori partecipare con grande attenzione, il rettore dell'Unicas, il prof. Marco Dell'Isola. Nella mattinata universitaria si è parlato di energia con il prof. Gino Cortellessa, comunicazione con il prof. Marco Greco, economia circolare con il prof. Benito Mignacca, 'caos' matematico con la prof.ssa Deborah Lacitignola.

 

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604