L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il consigliere provinciale Daniele Maura Il consigliere provinciale Daniele Maura

Sin Valle del Sacco, Maura (FdI): con la riperimetrazione Zingaretti & co. certificano il loro fallimento

Sul tema della Valle del Sacco, Daniele Maura, consigliere provinciale in quota Fratelli d’Italia torna a farsi sentire in merito ad una questione ormai insostenibile ed alle dichiarazioni del Presidente Zingaretti:”L' ipotesi di annullamento del decreto di perimetrazione del SIN proposto da Zingaretti è la dimostrazione lampante del fallimento della politica “ambientale" del centro sinistra. Venti anni di prese in giro a danno dei cittadini Ciociari con soldi sperperati e nessun risultato salvo una bonifica annunciata innumerevoli volte e mai partita.  Zingaretti, Buschini, Battisti e co. mettono nero su bianco il loro fallimento rinunciando a curare un territorio gravemente inquinato: bonifica significa  investimenti, risanamento ambientale e miglioramento della qualità della vita, tutte elementi che non si sono mai avverati in questa regione a guida PD.”

Daniele Maura è molto chiaro sulla soluzione da intraprendere:”Andrebbero ridimensionate le aree interessate alla bonifica, verificare l'incidenza ambientale di talune attività e snellire le procedure amministrative. Bisogna inoltre far funzionare meglio gli uffici delle amministrazioni preposte:  in modo da velocizzare la procedura di rilascio delle autorizzazioni, evitare casi come la Catalent, fughe all'estero a causa di iter autorizzativi e istruttorie infinite. Tutto questo di certo non per colpa di una necessaria bonifica che significa invece rilanciare non solamente dal punto di vista ambientale un territorio martoriato, ma anche dare nuovo carburante al motore economico di una provincia troppo spesso dimenticata dall’attuale amministrazione regionale. È imperativo che l’amministrazione che verrà dia uno scossone immediato alla situazione, risolvendo un enorme problema ai cittadini ciociari. 
Noi vigileremo e lavoreremo costantemente per risolvere questa catastrofe targata Partito Democratico.”

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604