L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Alvito, Martini e la sua maggioranza: un anno dopo la vittoria sempre a testa alta

Dal sindaco di Avito, Luciana Martini, e da tutto il gruppo di maggioranza riceviamo e pubblichiamo la seguente nota a firma congiunta.

* * *

Ad un anno esatto dal nostro insediamento pensiamo sia il momento per fare una somma di quello che è stato il percorso intrapreso, che ci ha portato a vivere quest’anno con profuso impegno e coraggio, tenendo testa alle molteplici sfide affrontate.

Il nostro programma di governo mirava appunto alla visione di una gestione sostenibile, attenta alle spese e mirata agli investimenti, tenendo sotto stretta osservazione quotidiana i servizi offerti, le opere in corso, i progetti di sviluppo ed i rapporti esterni.

Fin dal primo momento è stato chiaro che non avremmo dato nulla per scontato: abbiamo riassettato ogni equilibrio, ripartendo da zero nell’analizzare con oggettività ogni situazione, scevri di pregiudizi o condizionamenti e quando necessario abbiamo preso il giusto tempo per rimodulare le varianti che ritenevamo necessarie.

Siamo stati liberi di operare anche con scelte impopolari, ma necessarie: è questa libertà, che difendiamo a testa alta, che ci permette ogni giorno di poter incontrare i nostri cittadini guardandoli negl’occhi, dando risposte concrete e quando ciò non è possibile, cercando di erudire la nostra popolazione ai meccanismi della pubblica amministrazione.

Non poche sono state le difficoltà, gli imprevisti o le operazioni ostruzionistiche che hanno cercato di vessare il nostro operato: ma un gruppo forte e coeso come il nostro ha saputo affrontare ogni momento, determinato a dimostrare in questa consiliatura ed oltre, il valore delle proprie competenze e la giustezza delle proprie scelte.

Sarebbero moltissimi i temi che potremmo citare in cui sono stati riportanti risultati ottimali, ma il giudizio lo sappiamo, appartiene al popolo sovrano che ci ha già premiati esattamente 365 giorni fa. Un dato numerico può suggellare tutto ciò: gli oltre 4,4 milioni di finanziamenti pubblici ricevuti, sintomo di un’efficace capacità progettuale.

La ripresa del mercato immobiliare (con molteplici investitori avvicinatisi al nostro borgo con notevoli acquisti), il rilancio della nostra scuola (con l’aumento di servizi e di iscrizioni) e un’estate con tanta partecipazione (grazie alla ritrovata partecipazione di attività, associazioni e comitati) sono sintomo di una città che vuole crescere, che guarda al futuro con ottimismo e sceglie di credere in questo territorio rimboccandosi le maniche.

Non sempre riusciamo a stare dietro alle tante novità, e spesso non troviamo il tempo di commentare insieme a voi poiché già proiettati verso nuove sfide. A volte servirebbe più tempo per comunicare, ma sappiamo ugualmente attraverso il nostro contatto quotidiano con voi, che state apprezzando ed incitando il nostro operato. Ed a breve vi promettiamo notevoli novità, suggellate come sempre dai fatti, i quali, avete imparato a conoscerci, anteponiamo sempre alle ideologiche e faziose beghe politiche.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604