L'Inchiesta Quotidiano OnLine

San Vittore del Lazio: prima la sabbia nell'acqua, poi i rubinetti a secco. La rabbia

Prima la sabbia nell’acqua, poi i rubinetti a secco. Sono i disagi che i residenti di un tratto di via Santa Croce a San Vittore del Lazio stanno vivendo da cinque giorni, da sabato. Operai Acea Ato5 a lavoro da lunedì, dopo la prima segnalazione. A seguire le altre segnalazioni anche per mancanza d’acqua, alcune fatte direttamente agli operai sul posto. Un problema grosso dato che i lavori sono in corso e i mezzi d’opera sono stati impegnati anche di notte, fino alle 22.30 (nel caso di lunedì). Tanti i disagi per chi abita nel tratto in questione. Cittadini esasperati per il disservizio che, tra l’altro, pagano a peso d’oro. Per tutta la mattinata di oggi l’acqua è mancata, con tutto ciò che ne consegue per i residenti. Il flusso idrico è stato ripristinato alle 11.50 dopo diversi solleciti telefonici. Secondo quanto riferito da alcuni operai il probelma sarebbe quasi risolto. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604