L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Kone in azione (foto frosinonecalcio.com) Kone in azione (foto frosinonecalcio.com)

Borrelli al fotofinish piega il Bari: allo “Stirpe” il Frosinone vince 1-0

FROSINONE-BARI 1-0

FROSINONE (4-2-3-1): Turati; Monterisi, Lucioni, Ravanelli, Cotali (1’ st Frabotta); Mazzitelli (1’ st Boloca), Kone; Rohdén, Garritano (31’ st Borrelli), Caso (1’ st Insigne); Moro (18’ st Mulattieri).

A disposizione: Loria, Lulic, Mulattieri, Bozic, Ciervo, Kalaj, Szyminski, Oliveri.

Allenatore: Grosso

BARI (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Zuzek, Vicari, Ricci (24’ st Mazzotta); Benedetti (24’ st Cangiano), Maita, Folorunsho; Bellomo; Cheddira (24’ st Scheidler), Antenucci (31’ st Mallamo, 43’ st D’Errico). 

A disposizione: Frattali, D'Errico, Botta, Gigliotti, Salcedo, Galano, Terranova, Dorval.

Allenatore: Mignani.

Arbitro: Perenzoni di Rovereto; Assistenti: Imperiale di Genova e Cavallina di Parma; IV Uomo Cavaliere di Paola; VAR: Di Martino di Teramo e Muto di Torre Annunziata

Marcatori: 47’ st Borrelli

Ammoniti: Folorunsho (BA), Mazzitelli (FR), Mallamo (BA), Ricci (BA), Moro (FR), Frabotta (FR), Rohdén (FR), Borrelli (FR)

Note: espulso Bellomo al 20’ del primo tempo 

 

Vittoria di misura al fotofinish per il Frosinone nel big match della decima giornata di Serie B tra Frosinone e Bari. Primo tempo contraddistinto dall’equilibrio con la partita che viene inevitabilmente condizionata dall’espulsione di Bellomo al 20’ per un intervento a gamba tesa in gioco pericoloso su Lucioni. Decisiva la revisione al Var del direttore di gara. I padroni di casa alzano il ritmo anche se sono gli ospiti a creare le occasioni più pericolose con Cheddira e Folorunsho. Nella ripresa lo spartito dell’incontro non cambia, sono i ciociari a gestire il possesso palla con i pugliesi che difendono e agiscono su ripartenza. Di Frabotta e Insigne le opportunità migliori, almeno fino al 47’ quando arriva il ruggito del Leone. Coss di Frabotta da sinistra, Borrelli sovrasta nettamente Vicari e insacca di testa. E’ il gol che consegna alla banda Grosso tre punti pesantissimi: i canarini, in attesa della sfida della Ternana, volano in solitaria in vetta alla classifica a quota 21.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604