L'Inchiesta Quotidiano OnLine
L'ingresso in campo L'ingresso in campo

Promozione, manita del Ceccano al Tecchiena

Un Ceccano forza 5 stende il Tecchiena e guarda al futuro positivamente, anche grazie ad una serie di risultati che permettono al club rossoblù di accorciare su tutte le dirette rivali della parte alta della classifica. La gara, però, a dispetto del largo risultato inizia male per i padroni di casa. Al 1’ minuto Veloccia sventaglia verso Pelone che dal fondo crossa al centro. Sulla traiettoria arriva Cestra di testa ad incocciare, ma Micheli si supera e con un colpo di reni prodigioso devia in calcio d’angolo.

Al minuto 8’ gli ospiti passano. Dalla difesa arriva una palla profonda su cui si avventa Moriconi che, in sospetta posizione di offside, scavalca Micheli con un lob e realizza. I rossoblù, scossi dall’avvio sorprendente degli ospiti, reagiscono alla grande riaccendendo i motori e sviluppando il classico gioco arioso e dinamico di mister Carlini. Al minuto 15’ occasionissima per Maura che a pochi passi dalla porta si fa ipnotizzare da Pacitto. Solo un minuto più tardi, al 16’, Maura si riscatta e lo fa in grande stile. Pompili attacca la profondità sulla destra e serve al centro una palla morbida su cui il giovanissimo centrocampista, classe 2004, si avvita e con una mirabolante acrobazia deposita in rete sul secondo palo, segnando il suo primo gol in rossoblù. Al 19’ ancora la manovra rossoblù ubriaca gli ospiti. I ragazzi di Carlini arrivano di nuovo sui piedi di Pompili che si gira in area e costringe Veloccia al fallo da rigore. Sul dischetto va Carlini che, con freddezza e personalità realizza e ribalta il risultato. Il Tecchiena accusa l’uno due rossoblù e inevitabilmente continua a subire l’aggressività del Ceccano. Al 39’ Bucciarelli vede Pompili alto e lo lancia in profondità. Il 9 ceccanese divora letteralmente l’erba del Popolla, lasciando sul posto il diretto rivale e, arrivato a tu per tu con Pacitto non perdona e fa 3-1. Il Ceccano non si ferma e al minuto 41’ Carlini fa doppietta. L’esterno riceve sulla destra da Simone. Carlini rientra sul mancino, punta l’area di rigore e dal limite calcia e trova l’angolino basso alla sinistra del portiere. Nella ripresa il Ceccano riparte subito forte. Al minuto 46’ spazio anche per Pompili per fare doppietta. Maura dalla sinistra lo pesca con ottima visione di gioco e il bomber rossoblù non perdona. Dopo il quinto gol, i ragazzi di Carlini abbassano i ritmi, fino ad allora insostenibili per il Tecchiena, gestendo bene il possesso della palla. Non manca, però, l’opportunità per rendere ancora più denso il tabellino. Al 75’ ancora Pompili con una delle sue scorribande sulla destra. Il centravanti mette al centro per Lanni che arriva bene sulla palla, ma calcia alto sopra la traversa. Ultima vera emozione di un match dominato dai ragazzi di Carlini, che mercoledì 16 novembre andranno in trasferta a Roccasecca per la gara di andata dei Sedicesimi di Coppa Italia e domenica prossima saranno di nuovo protagonisti al Popolla, dove arriverà il Città di Lenola.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604