L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il comune di Cassino Il comune di Cassino

Missili ai confini con l'Ucraina, il sindaco di Cassino esprime solidarietà alla Polonia

Il Sindaco di Cassino, Enzo Salera, a nome dell’intera cittadinanza, ribadendo il forte e storico legame che unisce il popolo polacco alla nostra Città Martire, ha espresso piena vicinanza per l’ ultimo evento bellico che ha riguardato la Polonia. 

«Dopo la brutta notizia di due missili sul territorio polacco, ai confini con l’Ucraina, si è diffusa in tutto il mondo una ancora più forte preoccupazione – ha ricordato il primo cittadino -.Speriamo sia stato solo un errore e il gravissimo episodio non porti invece ad una ulteriore escalation della guerra russo-ucraina».

Il solido rapporto di Cassino con la Polonia ha profonde radici. Arriva da lontano, dal tempo della seconda guerra mondiale, momento in cui l'esercito polacco è stato nostro alleato nella lotta contro il regime nazista per “la nostra e la loro libertà”.

«Giunga a tutti i cittadini polacchi e alle Istituzioni con le quali abbiamo continui rapporti, un segnale di vicinanza e di affetto da tutta la Comunità di Cassino – ha aggiunto Salera- . Speriamo che, facendo chiarezza sul grave episodio, si possa archiviare questo momento di grave tensione e di forte preoccupazione».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604