L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Frosinone, Unindustria ha organizzato il PMI Day. Hanno partecipato più di 600 studenti

Il Comitato Piccola Industria di Unindustria ha organizzato per oggi, venerdì 18 novembre, la tredicesima edizione del PMI DAY - Industriamoci, la giornata nazionale delle Piccole e Medie Imprese organizzata da Piccola Industria Confindustria, in collaborazione con le Associazioni del sistema. L’evento si inserisce all’interno degli appuntamenti di Unindustria per la XXI edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, con l’obiettivo di raccontare ai giovani il mondo delle imprese e il loro ruolo produttivo e sociale.

Per gli imprenditori il PMI DAY rappresenta il momento per condividere con i giovani il loro impegno a favore della diffusione della cultura d’impresa, un impegno che ogni giorno mettono in campo attraverso energie, passione e capacità per creare prodotti e servizi di eccellenza e nuove opportunità di sviluppo, di occupazione e di benessere per tutti. L’edizione di quest’anno ha previsto come tema centrale la “bellezza del saper fare italiano”, frutto delle competenze, dei valori e della cultura che ritroviamo nelle produzioni di beni e servizi delle nostre imprese.

“Attraverso il tema di quest’anno abbiamo voluto far conoscere il valore del lavoro, l’importanza e la bellezza di intraprendere, di trasformare un’idea in progetto e un progetto in un risultato concreto, dell’assumersi responsabilità anche oltre i cancelli dell’azienda, del “fare insieme” per condividere saperi e nuovi traguardi. La bellezza rappresentata come asset, come carattere distintivo e fattore competitivo che nasce dall’attitudine alla cura e all’attenzione e dalla volontà di “fare bene”. Unindustria intende valorizzare, attraverso “la bellezza” la capacità di innovazione e la creatività, ma anche il patrimonio di saperi e tradizioni che derivano dalla storia e dalla cultura delle comunità e dei territori di cui le PMI sono parte integrante.” Ha dichiarato Fausto Bianchi Presidente Comitato Piccola Industria di Unindustria.

“Il Pmi day è un momento d’incontro tra i giovani studenti, che rappresentano il nostro futuro, e l’impresa, con tutti i suoi protagonisti: gli imprenditori e i loro collaboratori che ogni giorno mettono in campo energie, passione e capacità per creare prodotti di eccellenza e nuove opportunità di sviluppo, di occupazione e di benessere per tutti. Il Pmi day è anche un momento istituzionale di Unindustria per celebrare la costante collaborazione tra le imprese e gli Istituti del territorio.

Per Unindustria è infatti molto importante riuscire a mettere in contatto questi due mondi ed il giorno del Pmi Day ha proprio questo scopo”. Ha dichiarato Gianluigi Pezzulo, Presidente del Comitato Piccola Industria di Unindustria Frosinone, che per l’occasione ha partecipato alla visita dei ragazzi dell’Istituto Don Morosini presso l’azienda Aviorec di Anagni.

Per quanto riguarda la provincia di Frosinone, le aziende che hanno aderito all’iniziativa sono state: ABB di Frosinone, Aviorec di Anagni, Ometec di Sora e Tecnavan Interiors di Veroli. Le scuole che vi hanno preso parte il Liceo Scientifico di Ceccano l’ITS Don Morosini di Ferentino e l’ITS Meccatronico del Lazio.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604