L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Le indicazioni del Dipartimento di Protezione Civile

Allerta meteo arancione, si allunga la lista dei comuni che hanno disposto la chiusura delle scuole

Allerta arancione per maltempo in tutto il Lazio per martedì 22 novembre, è in aggiornamento la lista dei comuni che hanno previsto ordinanza di chiusura delle scuole. E, in alcuni casi, anche di parchi pubblici e cimiteri, oltre ad attivare il COC; Centro Operativo Comunale.  Ai  comuni di Cassino, Pontecorvo, Arce, Sant’Apollinare, Cervaro, Sant’Elia Fiumerapido, Pignataro Interamna, Sant’Ambrogio sul Garigliano, Vallerotonda, Settefrati, Fontana Liri, San Vittore del Lazio, Sant’Andrea del Garigliano e Ceprano, che hanno emesso ordinanza di chiusura delle scuole  nel pomeriggio di oggi, si sono aggiunti in serata anche i comuni di Frosinone, Ferentino, Ausonia, Sora, Ceccano, Isola del Liri, Atina, Broccostella, Alatri, Torrice, Arnara, Monte San Giovanni Campano. 

Sospesa la didattica nelle sedi Unicas di Cassino e Frosinone. 

L'avviso di condizioni meteorologiche avverse indica che"dal primo mattino di domani, martedì 22 novembre 2022 e per le successive 24 ore, si prevedono sul Lazio: venti da burrasca a burrasca forte dai quadranti occidentali. Forti mareggiate lungo le coste esposte. Inoltre dalle prime ore di domani martedì 22 novembre e per le successive 24-30 ore si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta arancione per criticità idrogeologica per vento. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604