L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Latina, incontro sui sistemi di bonifica e la storia del territorio organizzato dal Gruppo Fai Giovani

Oggi, presso la Casa del Combattente di Latina (Piazza San Marco, 4), avrà luogo un’interessante conferenza, dal titolo “Storia di un territorio: i sistemi di bonifica”, che promette di raccontare, secondo una nuova prospettiva, il funzionamento dei sistemi di bonifica attraverso la narrazione e l’occhio esperto di alcuni professionisti del settore. L’iniziativa è a cura del Gruppo FAI Giovani di Latina.

Il Gruppo FAI Giovani nasce nel dicembre 2020 con l’obiettivo di proporre un riferimento culturale per le nuove generazioni, che troppo spesso reclamano la mancanza di spazi di aggregazione e stimoli maggiori dal territorio in cui vivono. Il Gruppo Giovani di Latina "si propone, sulla base dei principi del FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano, di incoraggiare la  conoscenza della storia dell’ambiente che ci circonda e di divulgare le opere artistiche, architettoniche, letterarie e paesaggistiche della zona pontina. Lo scopo è quello di vivere esperienze di cittadinanza attiva e di educazione tra pari, per non perdere l’opportunità di formarsi e di arricchirsi culturalmente, raccontando insieme al FAI le bellezze del nostro territorio".

L’evento inaugura un percorso verso il 18 dicembre di quest’anno, quando ricorrerà il 90° anniversario dalla fondazione della città di Latina. Il Gruppo FAI Giovani propone dunque un pomeriggio di discussione, con la dott.ssa Gilda Iadicicco, storica dell’arte e Capo Delegazione FAI di Latina, Barbara Mirarchi, responsabile della comunicazione e delle attività culturali e didattiche del Consorzio di Bonifica Lazio Sud Ovest, e Federico Ianiri, giovane architetto pontino. Porgerà i suoi saluti l’Ammiraglio Massimo Porcelli, Vice Presidente del Gruppo ANMI Latina e membro del comitato sostenitore per promuovere la Casa del Combattente come Luogo del Cuore FAI.

L’iniziativa cercherà di ripercorrere prima in senso storico la fondazione della città e il suo sviluppo, per concentrarsi poi sul tema della bonifica dell’Agro pontino. La narrazione che verrà fatta sarà totalmente nuova, con uno sguardo al futuro. La bonifica come principio e come fine dello stesso territorio. Non mancherà l’illustrazione di prospettive future con relative proposte di progetto per affrontare il cambiamento climatico in atto.

Cosa potrebbe succedere se le idrovore smettessero di funzionare? E qual è l'impatto del cambiamento climatico in un territorio di origine paludosa come il nostro? Questo il tipo di domande a cui cercheremo una risposta con i nostri ospiti. Inoltre, a partire dalle ore 15:30 alle ore 20:00 sarà visitabile l’esposizione del giovane 3D artist pontino Federico Pesare. L’evento è a ingresso libero, non è infatti necessario prenotarsi per partecipare. Si potrà, inoltre, approfittare del Black Friday per iscriversi in loco al FAI con uno sconto di 10 euro.

Per informazioni è possibile scrivere una e-mail a latina@faigiovani.fondoambiente.it o

contattare telefonicamente la capogruppo, Arianna Borrelli, al +39 3894445815.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604