L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Cassino, centinaia di studenti coinvolti nel progetto "Apprendisti ciceroni" promosso da Fai e Comune

Due giorni intensi e vivi in cui riscoprire la grande storia del nostro territorio, raccontarla e farla vivere in modo davvero unico a tanti bambini e ragazzi. Questo è stato il bellissimo risultato di Apprendisti Ciceroni che è stato realizzato grazie al lavoro del FAI in collaborazione con l'assessora all'istruzione del Comune di Cassino Maria Concetta Tamburrini e l'assessore alla cultura Danilo Grossi. un progetto che ha visto tanti ragazzi delle scuole secondarie superiori raccontare con capacità ed entusiasmo le bellezze del proprio territorio ai bambini più piccoli. Competenza, passione e partecipazione hanno regalato due giornate magiche ai nostri ragazzi.

Le scuole Impegnate nel progetto " apprendisti ciceroni " sono state Liceo classico Carducci , Liceo artistico Miele , I.I.S. Medaglia d'oro città di Cassino con il contributo del Liceo Magistrale Varrone. Le scuole in visita sono state le Scuole Medie Conte e Di Biasio, le primarie di Caira e di s Angelo per circa 600 alunni complessivamente. Un progetto di grande valore e di grande successo. Grande collaborazione si è avuto da parte del direttore del Museo, arch. Marco Musmeci che ha anche tenuto 5 lezioni di formazione agli apprendisti (in numero di 130) e la collaborazione fattiva di tutto il personale del sito.

'A nome del Fai ringrazio le scuole, tutte le istituzioni e quanti si sono spesi in favore dell'iniziativa - racconta la responsabile Anna Matilde Patini. I monumenti visitati sono stati molti : dal teatro romano al museo archeologico Carettoni, dal Mausoleo di Ummidia Quadratilla all' anfiteatro. Gli apprendisti hanno animato la visita a teatro e anfiteatro con brevi performance rievocative per i più piccoli sono stati proposti giochi interattivi'.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604